LA SMORFIA 😁

Ultimi pubblicati

Ventiventi: la foodblogger Marianna Civita ci insegna ad amare il cibo

Secondo George Bernard Shaw “non c’è amore più sincero di quello per il cibo”. Sulle orme dello scrittore irlandese, oggi, Marianna Civita traccia un...

Per una visione eco-cognitiva della ragione e della scienza

A proposito del saggio The Abductive Structure of Scientific Creativity. An Esssay on the Ecology of Cognition, di Lorenzo Magnani Nel pensiero dei primi due decenni...

Considerazioni riguardo l’emergenza (anche) scolastica in piena pandemia

La petizione di tre maestre sarde Gentile Direttore,siamo tre maestre sarde.Vi abbiamo contattato perché, in questo delicato momento storico (e non solo in questo …...

L’importanza di un sorriso

Sorridi, condividendo la tua appartenenza Gli studiosi hanno dimostrato che, mentre in età prescolare i bambini sorridono fino a quattrocento volte al giorno, crescendo il...

Il talento “monster” di Carlo Laterza

Si chiama Carlo Laterza e viene da Altamura il diciannovenne musicista ribattezzato “Monster”, un talento che si affaccia al panorama nazionale con l’entusiasmo della...

ESISTENZA E ASSENZA IN UNA CONDIZIONE DI FRAGILITÀ

Breve grande storia della Compagnia della Fortezza, dal carcere di Volterra Immaginiamo che qualcuno ci stia sognando in questo momento proprio come noi immaginiamo di...

Il mio “male di vivere”

Anche a meè capitatodi sentirmi triste o malinconicasenza una ragione precisa,lo ero anche prima,ma in questo periodo la situazione è peggiorata.Mi sono chiusa ancor...

Perché nel virtuale siamo quelli del reale

A proposito dei luoghi comuni su smartworking e dintorni Una domanda attanaglia un po’ tutti: possono forse la scuola e l’università, così come le aziende...

Com’è vista la tv dai nostri amici cani

Il rapporto che lega Fido alle immagini che noi guardiamo Sembrerà strano a chi non ha dimestichezza con questi animali domestici, ma anche loro guardano...

Myosotis

Né da primo o ultimo solericavo linfaequale voceassuma il verboche carezzamano di sorellae mi sorreggein cilestrine vesti..annullami..ch'io siapiuma che trascende il velo,bruma,assorto nel primo...

N di Negligenza

L'alfabeto di Dante Percorrendo la montagna sacra del Purgatorio, Dante sin da subito si accorge di quanto difficoltosa sia la salita che deve sostenere. Questa...

Realizzare i sogni, sognando la realizzazione

Il cammino incontro alla meraviglia Ognuno porta nel cuore il desiderio di realizzarsi nella vita o di realizzare compiutamente ciò a cui si sente chiamato.Credo...

Editoriale

Amo l’uomo che accetta il dolore

«Se la sofferenza vi ha resi cattivi l’avete sprecata» (Ida Bauer) Caro lettore, adorata lettrice, come va?La mia, confesso, è stata una settimana un tantino pesante....

Speciali Odysseo

Spine e spighe

Quando ci scandalizziamo di quanto e di come l’altro si di-fenda, ossia “respinga i colpi”, dovremmo seriamente interrogarci: cerchiamo una relazione o un idillio? «Dalla...

TI BACIO LA NOTTE

La silloge poetica di Ornella Mereghetti L’amore è una lettera di baci che si respira attraverso la pelle, dentro i polmoni, contro ogni sconfitta perché...

Amo l’uomo che accetta il dolore

«Se la sofferenza vi ha resi cattivi l’avete sprecata» (Ida Bauer) Caro lettore, adorata lettrice, come va?La mia, confesso, è stata una settimana un tantino pesante....

O di Odio

L'alfabeto di Dante Colpisce che Francesca da Rimini, così gentile e delicata nel racconto del suo amore per Paolo, concluda il suo dialogo con Dante...

L’inglese, massimo comune denominatore mondiale

L'espansione della lingua d’oltremanica, tra le resistenze degli idiomi locali Alla domanda su quale lingua sia parlata nel Regno Unito è facile per chiunque rispondere:...

Il cuore dell’intelligenza

“Lloyd, quante fermate mancano?” “Poche, sir. Ha preso una decisione molto diretta che porterà a breve a delle conseguenze” “E una volta lì, Lloyd?” “Secondo il programma...