Home Autori Articoli di Geremia Acri

Geremia Acri

190 ARTICOLI 1 COMMENTI
So che tutto ha un senso. Nulla succede per caso. Tutto è dono. L'umanità è meravigliosa ne sono profondamente innamorato. Ciò che mi spaventa e mi scandalizza, non è la debolezza umana, i suoi limiti o i suoi peccati, ma la disumanità. Quando l'essere umano diventa disumano non è capace di provare pietà, compassione, condivisione, solidarietà.... diventa indifferente e l'indifferenza è un mostro che annienta tutto e tutti. Sono solo un uomo preso tra gli uomini, un sacerdote. Cerco di vivere per ridare dignità e giustizia a me stesso e ai miei fratelli, non importa quale sia il colore della loro pelle, la loro fede, la loro cultura. Credo fortemente che non si dia pace senza giustizia, ma anche che non c'è verità se non nell'amore: ed è questa la mia speranza.

Editoriale

Non per noi, ma per chi vien dietro (Purgatorio XI)

«Quest’ultima preghiera, segnor caro,   già non si fa per noi, ché non bisogna,   ma per color che dietro a noi restaro» (Purgatorio XI, vv.22-24) I primi ventun versi...