I Bicipedi hanno inaugurato, lo scorso 5 luglio, la “Ciclocucina“

Fin dalla loro nascita, nel 2017, i Bicipedi si sono posti come obiettivo la realizzazione di un progetto green a due ruote, la sensibilizzazione ambientalistica legata alla valorizzazione del territorio pugliese. Dopo aver vinto, l’anno successivo, il bando PIN (Pugliesi Innovativi), i Bicipedi hanno inaugurato, lo scorso 5 luglio, la “Ciclocucina“, tradizione culinaria sublimata dallo sforzo di una biciclettata al gusto di sacrificio e fatica, una sorta di visita pedalata in ogni angolo della nostra amata Regione, la possibilità di mescolare curiosità, cultura e cibo di una terra da coltivare e conservare.

I nastri di partenza sono stati apposti presso l’associazione creativa “Tutt’Altro”, sita presso la “Villa Comunale Giuseppe Marano“ di Andria. Il luogo non è stato scelto a caso. Fondatore di “Tutt’Altro“ è, infatti, il professor Francesco Merra, già ospite di Odysseo, e ideatore di innumerevoli iniziative eco solidali. Basti pensare alla copertura intitolata “Lattin Lover“, con migliaia di lattine utilizzate a mò di tetto, o al movimento benefico a cui ha collaborato con National Geographic per la costruzione di un pozzo in Etiopia.

Sempre insieme a Merra, nel 2002, i Bicipedi organizzarono una critical mass nella nostra città che, emulando le gesta ciclistiche di metropoli quali Roma, New York e Milano, cominciò così ad affacciarsi nell’anacronistico mondo della mobilità sostenibile, attraverso una sguardo più ampio ad un futuro carico di energie rinnovabili e speranza, un domani pensato per attualizzare l’umanità ad un approccio più rispettoso del proprio habitat, strade sterrate da seminare con l’humus della verde lungimiranza.

“Una rivoluzione che inizia dal basso“. Con queste parole il promotore dell’evento Giovanni Prezioso ci presenta il progetto della “Ciclocucina“, un archetipo filosofico attraverso il quale i Bicipedi intendono diffondere valori etici basati su salute e felicità, il welfare da percorrere pedalando lungo il cammino di una storia rorida di lavoro contadino, prodotti tipici pugliesi che imbandiscono le nostre tavole con orgogliosa opulenza, rimpinzandoci di umile genuinità, caratteristiche che lo chef Vincenzo Miracapillo tratterà come ingredienti di razioni casalinghe e, proprio per questo, prelibate.

Il programma dettagliato dell’inaugurazione è consultabile ai seguenti link:

– Maggiori info su Facebook https://www.facebook.com/events/854076611614942/
– Sul nostro sito web nella sezione eventi www.ibicipedi.it

Inoltre dal 3 luglio abbiamo lanciato il BikeSunset un programma di uscite in bici al tramonto con aperitivo finale presso il bar diciannove dieci, invece l’uscita conclusiva si terrà nella splendida Masseria Terre di Traiano con la Ciclocucina. Gli eventi sono accessibili a tutti con la possibilità di noleggiare le nostre biciclette per chi ne fosse sprovvisto.

– Maggiori info su Facebook https://www.facebook.com/events/387120658587225/
– Sul nostro sito web nella sezione eventi www.ibicipedi.it

per informazioni più dettagliate è possibile contattarci a:
[email protected]

I Bicipedi – Ufficio Stampa
Giovanni Prezioso +39 380 7970408 [email protected]


Articolo precedenteSanta messa in suffragio delle 23 vittime della tragedia ferroviaria
Articolo successivoLa montagna non ti lascia..
Miky Di Corato
Iscritto all'Ordine dei Giornalisti della Puglia, ho iniziato a raccontare avventure che abbattono le barriere della disabilità, muri che ci allontanano gli uni dagli altri, impedendoci di migrare verso un sogno profumato di accoglienza e umanità. Da Occidente ad Oriente, da Orban a Trump, prosa e poesia si uniscono in un messaggio di pace e, soprattutto, d'amore, quello che mi lega ai miei "25 lettori", alla mia famiglia, alla voglia di sentirmi libero pensatore in un mondo che non abbiamo scelto ma che tutti abbiamo il dovere di migliorare.

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.