L’excursus creativo, raccontato dalle due donne, ci conduce nei meandri di un viaggio narrativo e musicale

Giovedì 12 e Venerdì 13 settembre, per la 23esima edizione del Festival Internazionale Castel dei Mondi, Palazzo Ducale ospiterà Tiziana Troja e Michela Sale Musio, due attrici eclettiche che presenteranno “Dissacrantemente Lucide…Lucidissime”, uno spettacolo di sessanta minuti all’insegna di irriverenti gag e sbellicanti risate.

L’excursus creativo, raccontato dalle due donne, ci conduce nei meandri di un viaggio narrativo e musicale, descrivendo, con arguzia e comicità, segreti, passioni, verità ed idiosincrasie, i successi di due artiste dal grandissimo talento al quale, però, contrappongono spesso angosce e paure, in tutti questi anni di tour e serate.

“Dissacrantemente Lucide…Lucidissime” è una pièce pensata con scientifica sapienza, un ritmo incalzante che detta i tempi dell’irriverente satira contornata da empatica ironia. Tiziana e Michela sono due animali da palcoscenico, incarnano personaggi quali Tanya&Mara, la Nives e la Ginger, Alba Borgia e Tatiana Evarè, Prouska e Dorinna, dando vita a sketch in cui nulla viene lasciato al caso.

Non è la prima volta che la compagnia teatrale “LucidoSottile” affonda la lama della satira nel burro della banalità quotidiana, espletando pratiche di un’umanità ancorata alle proprie debolezze, un’umanità che ha voglia di risalire, scalando le montagne dell’ovvietà e arrampicandosi su specchi che riverberano un’immagine, la nostra, solcata da rughe di stupide ansie giornaliere ed effimere preoccupazioni.


LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.