Home Autori Articoli di Marilena Panarelli

Marilena Panarelli

Marilena Panarelli
3 ARTICOLI 0 COMMENTI
Il mio nome è Marilena Panarelli, per gli amici “Rapanelli” Ebbi l’ardire dei filosofici studi ma ora le mani voglio più rudi Ora che il mondo è così duro vorrei fare un balzo da canguro E dietro ogni tormenta dire “ciò non mi spaventa!” Di Natura porto in cuore l’amore e sulla fronte il sudore Di chi vede l’amato diseredato e da tutti odiato Auguro a Voi tutti che leggete una gran sete! Sete di essere felici e tutti quanti amici! Sete di far la vita lieve..è così che si beve!

Editoriale

Fatti di sete (Inferno, XXVI)

«Considerate la vostra semenza:  fatti non foste a viver come bruti,  ma per seguir virtute e canoscenza» (Inferno, XXVI, vv.118-120) Canto ventiseiesimo, il canto di Ulisse: proprio così,...