Ad Andria, in via Bologna, presso la bottega di “Filomondo”

“Quando qualcuno è felice a Napoli, paga due caffè: uno per sé stesso ed un altro per qualcun altro. È come offrire un caffè al resto del mondo”. Luciano De Crescenzo citava così in un suo famoso libro intitolato “il caffè sospeso”.

L’usanza iniziò durante la seconda guerra mondiale. Erano tempi difficili, ma ci si aiutava parecchio l’uno con l’altro. La gente beveva la propria tazza di caffè, ma ne pagava due: una per sé, un’altra per chi non poteva permetterselo.  Si diffuse subito nella città l’abitudine di lasciare un “sospeso”. Da qui nacque la tradizione del “caffè sospeso”, dolce riflesso di quell’umana solidarietà che, oggigiorno, sta pian piano svanendo.

Forse non del tutto! Grazie all’impegno dell’associazione “Tutt’altro” e al dinamismo del maestro Francesco Merra, possiamo riassaporare la purezza del gesto racchiuso nella cultura partenopea. Nasce così la “cajita sospesa”. La cajita è una crema spalmabile al cacao e cajou, ovvero gli anacardi. Il gusto deciso del cacao, i preziosi cajou dell’India e l’ottimo zucchero “Mascobado”, con il suo inconfondibile retrogusto alla liquirizia, sono tutti prodotti del circuito del commercio equo e solidale. Buoni per chi li produce, buoni per chi li consuma! È questo il motto che li contraddistingue. Buoni come ‘o cafè, buoni come chi a quei tempi trasmetteva e diffondeva gioia, con genuinità!

Ad Andria, in via Bologna, vogliamo ripartire da qui. Offrendo un biscotto con farina di quinoa, miele e cacao dalla Bolivia e la nostra Cajita ai nostri piccoli amici di “Tutt’altro” e a tutti voi presso la Bottega di commercio equo e solidale Filomondo, durante il mese di novembre. Avrete l’occasione di conoscere altri prodotti del commercio equo e solidale e tanti interessanti progetti. Un’iniziativa rivolta a chi si sente o è bambino! Non mancate!

Per saperne di più sul commercio equo e solidale e conoscere meglio la Bottega potete recarvi in via Bologna, 115, Andria (BT).

Per essere sempre aggiornati su eventi e novità visitate la pagina Facebook o la pagina Instagram

 

 


LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.