Il fumo nero e bianco dei cumuli di rami

Attento al fuoco che gira

Le narici che annaspano

Guarda che sottovento è peggio

Ti porto a raccogliere asparagi

dimentica quelli gonfi di città

Svettano alti e sono sentieri per formiche

In mezzo ai rovi di spine vicino alle pietre a mucchio

Puzzerai di erba

saprai di terra umida

pensavi cosa?

Sei un animale


LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.