Enjoy your life!

La Puglia, terra del sole, del mare, di colline ora brulle ora verdeggianti, di foreste a due passi dal litorale.

Enjoy Puglia!

Qui puoi divertirti come e quando puoi. L’ospitalità è nel nostro DNA, la bellezza la respiriamo ogni giorno, le possibilità ricettive e le opportunità di svago sono praticamente illimitate.

Hotel extra lusso, ma anche per tutte le tasche (insieme a B&B, pensioni, case vacanza), alta cucina e cucina tradizionale, attrezzature sportive di ogni genere, discoteche, escursioni per amanti del trekking, della bici, dei cavalli: puoi disegnare la vacanza dei tuoi sogni e non avrai che l’imbarazzo della scelta.

Lasciati ammaliare dalla magia di Castel del Monte o dai trulli di Alberobello, entrambi patrimonio UNESCO.

Immergiti nella foresta umbra o nelle acque cristalline dei nostri 865 km di coste.

Trova rifugio nelle nostre masserie seicentesche circondate dagli ulivi secolari tra Monopoli, Fasano e Ostuni, la “città bianca”.

Scopri la Valle d’Itria, innamorati del Salento con Lecce, la capitale del Barocco.

Balla la pizzica, a Melendugno come a Gallipoli, i cui locali sono tra i più noti per il turismo LGBT di tutto il mondo.

Puglia, dove è vacanza 12 mesi all’anno.

Enjoy Puglia, enjoy your life!


Fontehttps://pixabay.com/it/photos/italia-puglia-chateau-1215231/
Articolo precedenteL’estate avanza!
Articolo successivoL’ambita libertà
La mia fortuna? Il dono di tanto amore che, senza meriti, ricevo e, in minima parte, provo a restituire. Conscio del limite, certo della mia ignoranza, non sono mai in pace. Vivo tormentato da desideri, sempre e comunque: di imparare, di vedere, di sentire; di viaggiare, di leggere, di esperire. Di gustare. Di stringere. Di abbracciare. Un po’ come Odysseo, più invecchio e più ho sete e fame insaziabili, che mi spingono a correre, consapevole che c’è troppo da scoprire e troppo poco tempo per farlo. Il Tutto mi asseta. Amo la terra di Nessuno: quella che pochi frequentano, quella esplorata dall’eroe di Omero, ma anche di Dante e di Saba.Essere il Direttore di "Odysseo"? Un onore che nemmeno in sogno avrei osato immaginare...

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.