Quando Mariangela Scamarcio ha deciso di aprire “Il Paese Dei Balocchi”, negozio di giocattoli creativi, in Via Regina Margherita, 9, ad Andria, il suo intento era aiutare i bambini a vivere in un mondo di magica fantasia. Da quell’1 dicembre 2016, infatti, di acqua sotto i ponti ne è passata, e quel ruscello di speranza oggi arriva a toccare le coscienze, i cuori e le fondamenta di un’accogliente Casetta di Babbo Natale.

Arrivando direttamente dalla Lapponia, il barbuto dispensatore di doni allieterà la nostra Città ricevendo i più piccoli nella sua umile dimora. Babbo Natale leggerà le loro letterine, regalando caramelline e gadgets della più antica tradizione festiva

Ciao, Mariangela. Cosa ti ha spinto ad abbracciare questa iniziativa?
Prima di essere negoziante, sono un’educatrice, e l’impegno educativo, anche sotto l’aspetto ludico, è per me una priorità. I nostri giocattoli, costituiti all’80% da legno, sono tutt’altro che commerciali, seguono esercizi di logica applicata, sviluppando nei bambini curiosità e capacità di apprendimento.

Da quando e per quanto tempo sarà possibile visitare la Casetta di Babbo Natale?
La Casa di Babbo Natale sarà allestita dall’8 dicembre al 6 gennaio. Sarà possibile venire a trovarci durante gli orari di apertura del negozio, mattina e pomeriggio.

Altri eventi in programma?
Gli appuntamenti saranno presentati in itinere. Quello che possiamo anticiparvi, però, è che domenica 16 dicembre è in calendario una tombolata gestita in prima persona da Babbo Natale! Sarà un incontro giocoso durante il quale si potranno comprare delle cartelle e vincere ricche sorprese.

A microfoni spenti ci hai parlato anche di alcuni laboratori didattici…
È una cosa di cui andiamo molto fieri. L’organizzazione dei laboratori didattici per bambini comporterà tanto lavoro, ma ci restituirà la consapevolezza che giocando si può imparare. Quando sarà il momento vi comunicheremo tutto via social.

Che regalo chiederebbe Mariangela Scamarcio a Babbo Natale?
L’augurio è che i bambini possano respirare intorno un’atmosfera più dolce e serena possibile, cercando di vivere a pieno la spensieratezza della loro età.

Allora, bambini, siamo intesi? Babbo Natale, con elfi, slitta e renne, vi aspetta nella sua Casetta, presso “Il Paese Dei Balocchi”, in Via Regina Margherita, 9. Non fatevelo scappare!

Info: 0883/895013

CONDIVIDI
Articolo precedenteOtto. L’abisso di Castel del Monte
Articolo successivoA CHI IL SABATO LEGHISTA? A VOI!
Miky Di Corato
Iscritto all'Ordine dei Giornalisti della Puglia, ho iniziato a raccontare avventure che abbattono le barriere della disabilità, muri che ci allontanano gli uni dagli altri, impedendoci di migrare verso un sogno profumato di accoglienza e umanità. Da Occidente ad Oriente, da Orban a Trump, prosa e poesia si uniscono in un messaggio di pace e, soprattutto, d'amore, quello che mi lega ai miei "25 lettori", alla mia famiglia, alla voglia di sentirmi libero pensatore in un mondo che non abbiamo scelto ma che tutti abbiamo il dovere di migliorare.