A Casa tutto bene?

I miei amici Dario e Simona…

Dario e Simona sono per me due Amici d’Anima. È meraviglioso avere consapevolezza di questo, ci sono persone che incontri lungo il sentiero e senti subito familiari. Dario, Simona, Serafino, Serena, Francesco, Carla… tanti altri, tappe del cammino, fasi della vita… di ieri, di oggi, di domani… persone con cui ti unisce ‘qualcosa’ di Immenso.

Presenze costanti in momenti della Vita… infanzia, scuola, università, lavoro… Roma, Andria, Siena, Bari… incontri magici, fili che non si rompono, unioni che non finiscono… anche quando non sono più nel tuo quotidiano… sono con te, in ogni momento.

Per me è così con alcune Anime. Le ho trovate, non le ho più perdute…

Simona e Dario rappresentano la ‘mia famiglia allargata’.

Durante gli studi fuori sede le persone con cui vivi e condividi l’alloggio, lo studio, il libri, le feste, i canti, i pianti, le risate… possono diventare la tua Famiglia, unica, esclusiva, preziosa… io ho avuto questa fortuna… ho incontrato loro, Dario e Simona.

Abbiamo vissuto nella stessa casa, condiviso tanto, tutto… a quell’età si fa così… è forte il desiderio di stare Insieme, di Vivere.

Abbiamo studiato, ci siamo laureati con buoni risultati… soprattutto ci siamo divertiti e abbiamo nutrito la nostra gioia, la nostra creatività, le nostre passioni…

Quella che abbiamo vissuto è stata una realtà in cui si respirava allegria, leggerezza, verità… si studiava e si suonava, cantava, scriveva, mangiava, beveva… una casa che ha generato floridi talenti… già Dario e Simona, due studenti appassionati prima, due eccellenti artisti ora.

Un bell’esempio, vero, genuino, onesto. Un mixer perfetto di amore, passione, capacità, impegno, coraggio… Unione.

Sono sempre stata felice di averli nella mia Vita, ora ne vado fiera, sono orgogliosa di loro… persone semplici e sopraffini…allo stesso tempo… Terra e Cielo, Sole e Luna, Fuoco e Acqua… Vento.

Oggi sono noti ad un pubblico in espansione per le loro qualità artistiche… umane… il Cuore ha le ali… piace la loro musica, nutrono i loro testi… parole, pensieri, messaggi che fanno riflettere.

Un modo stimolante di condividere… bello e cattivo tempo, salite e discese… il Viaggio.

Avete voglia di incontrarli?

Perfetto! Dario e Simona con la loro squadra di musicisti, Brunori Sas per intenderci, vi aspettano a Trani il 12 agosto nella suggestiva cornice di Piazza Duomo per la seconda edizione di “Fuori museo – Eventi d’estate 2017“, a cura della Fondazione S.E.C.A.

Accorrete numerosi, non potete perdere l’occasione di conoscere persone meravigliose e ascoltare artisti eccezionali.

Vi aspettiamo!

Col Cuore aperto…

Per il suo ultimo lavoro “A casa tutto bene” live Brunori sarà accompagnato dalla band storica: Simona Marrazzo (cori, synth, percussioni), Dario Della Rossa (pianoforte, synth), Stefano Amato (basso, violoncello, mandolini), Mirko Onofrio (fiati, percussioni, cori, synth) e Massimo Palermo (batteria, percussioni), Lucia Sagretti (violino).

Laverità di Brunori Sas è singolo d’oro per la Fimi – Federazione Industria Musicale Italiana

Biglietti in vendita presso Fondazione S.E.C.A. in piazza Duomo a Trani e sui circuiti online e rivendite di Bookingshow e Ticketone.

Fontehttps://goo.gl/images/ZxSfmP
CONDIVIDI
Articolo precedenteLa Mummia. Il Dark Universe dell’Antico Egitto
Articolo successivoQuarto di Palo: un open day di sensibilizzazione sulle disabilità
Annalisa Lullo
Ciao sono Annalisa giornalista ed esperta di comunicazione e mediazione culturale. Collaboro da anni con la Rai, redazione e collaborazione ai testi. Mi occupo di cultura, sociale, benessere della persona e di tanto altro. Scrivo per magazine on-line e quotidiani locali. Sono una persona curiosa ed un’attenta osservatrice di tutto quello che mi circonda, è la quotidianità e l’emotività che fanno di me una ‘scrittrice di pancia’. Scrivere per me è vitale, uno sfogo, un sostegno, un modo per esprimere la mia interiorità, sensazioni, emozioni di ogni giorno…che spesso e volentieri condividerò con voi. Buona Vita